_Bibliografia_Anche se voi vi credete assolti (2002)


Autore: Enrico Grassani
Editore: Ed.Selecta - Pavia

RIASSUNTO DI COPERTINA
L'opera poetica e musicale di Fabrizio De André ha raggiunto livelli tali da prendere alla sprovvista i critici e il pubblico del mercato discografico italiano. Poesia e musica hanno superato i canoni ufficiali della canzone per approdare a una dimensione inusuale, fatta magica dalla sua voce e dal suo impegno nelle esecuzioni. [...] Questo libro intende muovere i primi passi verso un approfondimento dei contenuti poetici e sociali - del loro indissolubile intreccio - presenti in un momento delicato per la creatività di De André: i primi anni Settanta. Da un lato gli effettti sociali del dopo '68, dall'altro la deriva affettiva di Fabrizio. Il risultato è di una spontaneità eccezionale, in grado di far emergere il poeta e il libertario che lui si portava dentro [...] I giovani tornano in piazza. Le forze dell'ordine tornano a reprimere con violenza. I benpensanti tornano a rinserrarsi nelle proprie case, indottrinati dall'occhio telematico. Fabrizio se n'è andato; ma per fortuna non c'è bisogno di reinventarlo; continua ad esserci e a denunciare, per il tramite delle sue composizioni.