FaberDeAndre.Com - Il primo forum italiano su Fabrizio De André
FaberDeAndre.Com - Il primo forum italiano su Fabrizio De André
Nome utente:
Password:
Salva password
Hai perso la Password? | Opzioni di amministrazione
 
 Elenco dei forum
 Discografia
 Volta la carta
 Nuova discussione  Rispondi
 Versione stampabile
 
Autore Discussione indietro Discussioni Discussione successiva Chiudi discussione Modifica discussione Elimina discussione Nuova discussione Rispondi alla discussione
creuza
Pittima



262 messaggi
Inserito il - 12/05/2004 :  19:50:20  Visualizza profilo  Modifica messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Condividi questa Discussione su Facebook  
Anche a me piace tantissimo Volta la carta!

C'è una donna che semina il grano
volta la carta si vede il villano
il villano che zappa la terra
volta la carta e viene la guerra
per la guerra non c'è più soldati
volta la carta son tutti scappati
creuza
Pittima



262 messaggi
Inserito il - 12/05/2004 :  19:50:20  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta  Condividi questa Discussione su Facebook  
Dubito che sia facile rispondermi, poichè non è una domanda molto semplice.
Ascolto da qualche giorno "Volta la carta", e non riesco a trovare in sè un significato concreto oltre a bellissime immagini che mi si sgranano davanti agli occhi e che cambiano, grazie alla voltata di carta, improvvisamente ambientazione, e fantastiche parole rassomigliabili a un sottilissimo divertissement linguistico (si può dire così?!....)... unendo le immagini e le voltate di carte, però, non trovo nulla di concreto... è sempre una grande emozione ascoltare questa canzone, che secondo me è impregnata di musica e ritmo popolare, ma... forse che si riferisse ai tarocchi? Angiolina era un zingara? Le sue visioni? I suoi viaggi, lontani e avventurosi? "Il libro del mondo" sfogliato come un mazzo di carte?...
Vi prego, io ho terminato le ipotesi, non ho idea di quale possa essere quella più azzeccata... non so se ne avete già parlato nel forum, però insomma... voi che ne pensate, sul suggestivo richiamo che dà questa canzone? Ha mai detto qualcosa Faber, su ciò? Qualcuno sa il vero "significato" (se così si può dire") di "Volta la carta"?
Ciao.Torna all'inizio della pagina
MM
Sinan



4081 messaggi
Inserito il - 13/05/2004 :  08:12:49  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta  Condividi questa Discussione su Facebook  
Questa canzone è direttamente tratta dalla tradizione popolare. E' uno stornello ricorrente in certe zone d'Italia e spesso adattato alla lingua dialettale delle varie zone. Non stupisce quindi che trovarne significati con***** sia ben difficile. E' il gioco dei tarocchi, utilizzato secondo la struttura allegorica, è la filastrocca che si fa cantare ai bambini (ricordi "i coccodrilli e l'urango tango"?) certo con maggiore nobiltà, quella del popolo che eredita e trasmette cultura. E tieni presente che la metafora è il filo conduttore di tutto "Rimini": considera ad esempio "Coda di Lupo" o "Sally": sarebbe facile scovarne le stesse difficoltà interpretative, come individuarne personaggi reali con*****, tanto più qui dove l'origine del brano va ben al di là del pensiero di Faber.Torna all'inizio della pagina
creuza
Pittima



262 messaggi
Inserito il - 13/05/2004 :  14:50:41  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta  Condividi questa Discussione su Facebook  
Ti ringrazio per la risposta. Sicuramente, è qualcosa di misterioso. Però al tempo stesso mi affascina. "Coda di lupo" e "Sally" sonno anch'essi di difficile comprensione, però dopo un po' ci si arriva. Ma questa...

Forse "Volta la carta" mi piace proprio per la sua incorporeita, per il suo ritmo popolare... e continua ad affascinarmi...
Ciao.Torna all'inizio della pagina
creuza
Pittima



262 messaggi
Inserito il - 13/05/2004 :  22:41:38  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta  Condividi questa Discussione su Facebook  
Ah... voglio fare il pignolo...

"per la guerra non c'è più soldati
a piedi scalzi son tutti scappati"

PS: scusa Laura75, mi son tolto lo sfizio di aver fatto un attimo il puntiglioso... non prenderlo come una correzione o peggio un rimprovero... solo uno sfizio perosnale mio... di solito non sono molto pignolo... un po' ridicolo vero?
Ciao.Torna all'inizio della pagina
Laura75
Zirichiltaggia



62 messaggi
Inserito il - 14/05/2004 :  14:04:22  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta  Condividi questa Discussione su Facebook  
Grazie creuza!! E' vero,mica me n'ero accorta...lapsus!
Ciao
LauraTorna all'inizio della pagina
creuza
Pittima



262 messaggi
Inserito il - 14/05/2004 :  19:16:50  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta  Condividi questa Discussione su Facebook  
Prego, credevo di essere stato inopportuno.
Ciao.Torna all'inizio della pagina
Laura75
Zirichiltaggia



62 messaggi
Inserito il - 14/05/2004 :  19:46:28  Visualizza profilo  Modifica il messaggio  Rispondi citando  Visualizza l'indirizzo IP dell'utente  Elimina risposta  Condividi questa Discussione su Facebook  
No no,per carità,chissà dove stavo con la testa quando ho sbagliato quel passaggio...ancora grazie,forse non me ne sarei mai accorta,sono anche abbastanza pignola sui testi di solito....vabbè,capita!

CiaoTorna all'inizio della pagina
  Chiudi discussione Modifica discussione Elimina discussione Nuova discussione Rispondi alla discussione
 Nuova discussione  Rispondi
 Versione stampabile
Vai a:

FaberDeAndre.Com - Il primo forum italiano su Fabrizio De André

 

faberdeandre.com 2001-2014

Torna Su