_News



16/2 - Buon Compleanno Faber in via Del Campo
data di inserimento: martedì 12 febbraio 2013 ore 09:52 | letta 1144 volte

Sabato 16 febbraio ore 17.00

"Buon Compleanno Faber in viadelcampo29rosso"

Omaggio a Faber dei "Black Demons" , una band di giovanissimi accompagnata dal Maestro Alberto Luppi Musso che" nascono “musicalmente” sui banchi di scuola. Quattro compagni di studi: Lorenzo Bonanni (voce), Jacopo Civardi (basso), Matilde Muscarà (batteria) ed Edoardo Rivieccio (chitarre). In seconda media decidono di dare forma al loro sogno: suonare!!! Contrariamente ai gusti di molti coetanei, i loro punti di riferimenti sono i grandi classici del rock anni Sessanta, Settanta e Ottanta: Deep Purple, Pink Floyd, Queen, AC/DC.

A poco a poco il sogno diventa sempre più realtà e pezzo dopo pezzo, il repertorio di “cover” aumenta spaziando da Elvis Presley a Jovanotti, dai Beatles ai Gun's and Roses. Al gruppo si aggiunge di lì a poco, alle tastiere, Matilde Rosselli che rende ancora più incisivo il sound della band, che nonostante la giovanissima età dei componenti, comincia a destare attenzione e a ricevere inviti per esibizioni live a Vobbia, Busalla, Montebruno e ovviamente a Genova!!! I Black Demons salgono sul palco del Teatro Govi di Bolzaneto e si esibiscono nella suggestiva cornice dell'Ostaia Da U Neo di Sestri Ponente raccogliendo ovunque consensi, e suscitando interesse, entusiasmo e simpatia.
Ricordi e aneddoti saranno raccontati dello scrittore e giornalista Andrea Podestà che segue il progetto dei giovani artisti ed è autore del libro "Bocca di Rosa scese dal treno a Sant'Ilario”. Sarà data lettura dell'acrostico del cantautore Max Manfredi che ha trovato la sua collocazione naturale in ceramica nei pressi della famosa stazione descritta da Faber in una delle sue più celebri canzoni!
Per l’occasione verrà consegnato al museo un ritratto di "Faber" della pittrice genovese Grazia Savelli.

Lunedì 18 febbraio

Apertura straordinaria di viadelcampo29rosso

Dalle ore 14.00 alle 19.00

Mostra fotografica all’interno dell’emporio – museo dei bellissimi scatti concessi da Lorenza Bozano, amica di gioventù di Fabrizio De André.
Dal suo archivio provengono le foto realizzate a Sarissola nella villa di famiglia (1964) e nella sua abitazione genovese che la ritraggono insieme a Faber e ad alcuni amici tra i quali Paolo Villagio ed altri personaggi del mondo del cinema e del teatro come Anna Magnani ed Ave Ninchi.

Sarà inoltre ufficializzato e firmato il gemellaggio tra l'emporio-museo viadelcampo29rosso e il Club Fabrizio De André "Valle Scrivia".

A tutti i partecipanti verrà concesso uno scatto fotografico con la chitarra Esteve che accompagnò Faber nel suo ultimo tour e si potranno ascoltare delle bellissime interpretazioni di brani di Faber in varie lingue eseguite da artisti di grande sensibilità.



Fonte: viadelcampo29rosso.it