_Ricordando Faber_Pensieri (2008)


Qui vengono raccolti i pensieri, i ricordi, le testimonianze degli internauti che visitano questo sito in occasione dello speciale commemorativo on line per l'anno 2008. Grazie a tutti per la collaborazione.

domenica 6 gennaio 2008, ore 11:17
Grazie a questo poeta la musica per me è diventata una parte integrante del mio cuore. Grazie Fabrizio!!!
Autore: dani94
domenica 6 gennaio 2008, ore 11:31
Ancora, e sempre di più, nel mio cuore. Grande Faber!
Marcella
Autore: Margori
domenica 6 gennaio 2008, ore 11:51
Sono passati 9 anni da quando te ne sei andato e il senso della tua mancanza non accenna a diminuire.Ti voglio bene Fabrizio e ti sono grata per tutto quello che mi hai dato da quando ero sono una ragazzina. E' stato bello scoprire il mondo attraverso le tue canzoni crescere con te e cantare sempre sempre le tue ballate. Che nostalgia pensare al mio passato in cui fatalmente c'eri anche tu
Autore: ele
domenica 6 gennaio 2008, ore 12:10
ho letto sulle pagine di "La Repubblica" un commento sulla sua morte che sposo completamente e che più o meno diceva così: " Senza Fabrizio ora siamo più soli ed il mondo sarà sicuramente peggiore ".
Autore: cassandra57
domenica 6 gennaio 2008, ore 12:10
la sua musica segna i miei ricordi,i miei sorrisi,le mie lacrime ...i miei turbamenti...la sua musica non è un ricordo ...ma mille opagine di vita!!!!!!!!!
olimpia
Autore: olimpia
domenica 6 gennaio 2008, ore 12:14
Grazie a te la vita sembra piu facile
Autore: to
domenica 6 gennaio 2008, ore 13:00
Faber una delle tue migliori qualità era la proprio la semplicità...per questo oggi, a pochi giorno dal tuo 9° anniversario,voglio ricordarti con un semplicissimo "CIAO FABRIZIO, POETA SENSAZIONALE E UOMO MERAVIGLIOSO"
Autore: AntonioCesareo
domenica 6 gennaio 2008, ore 17:03
Faber grazie x tutto quello che ci hai insegnato "...è stato meglio lasciarci che nn esserci mai incontrati..."
Autore: Gabriele
domenica 6 gennaio 2008, ore 17:35
Domani,e forse domani potrò dire insieme a te di essermi visto di spalle che partivo.

ps: promettimi almeno che smetterai di fumare.
Autore: la ballata dell'amore cieco
domenica 6 gennaio 2008, ore 17:50
Involandoti
per gli enormi
spazi profumati
dell'eternità
ci hai lasciati
soli
a vedere
il mondo
solo
con i nostri
occhi.

Mi hai lasciato
la meraviglia
e
il sordo
rancore
di non averti
mai
incontrato.

Quando,
possente,
la Voce
ti ha chiamato
a se,
in quella
maledetta
sera
di Gennaio
senza preghiere,
ci hai lasciato
un indescrivibile
senso
di incompletezza,
di dolore
esploso
fra le mani
di un bambino.

La tua voce
sempre
più
alta,
è caduta
nel nero.
Un nero
dal quale
riuscirai
ancora
a spremere
una goccia
di splendore.

Non riuscirò
mai
a capacitarmi
di come
mi
hai
abbandonato
,lasciandomi
tutto
di te
ma non te.

Grazie Fabrizio ,mi hai aperto una strada , hai squarciato un velo e ora non ti scorderò più.
Ricordarti senza mai averti visto mi da un indicibile senso di disagio ma non posso proprio dimenticare tutto quello che mi hai dato.
Grazie
Autore: Nuvola rossa
domenica 6 gennaio 2008, ore 19:54
sarebbe il caso che lo stato italiano lo onorasse come uno dei piu' importanti poeti mai avuti
Autore: cram
domenica 6 gennaio 2008, ore 20:43
Una luce che dilegua i pensieri
Ti propaghi dal cuore al ricordo
Ed illumini nuovi spinosi sentieri
Autore: sea of sin
lunedì 7 gennaio 2008, ore 00:26
Alcuni dicono che ti somiglio. Io, non vedo sinceramente questa somiglianza, ma è un complimento sentirselo dire. Non ricordo chi diceva che "Ognuno ha la faccia che si merita" e se la mia in parte ricorda la tua, allora in qualche tempo che ormai non ricordo più ho fatto qualcosa di bello ed importante. Ciao Faber.
Autore: il Grande Mauri
lunedì 7 gennaio 2008, ore 11:50
COME TI HO SCRITTO IN UN BIGLIETTO SULLA TUA TOMBA,

NON ABBANDONARMI MAI...RIMANI SEMPRE CON ME.
TI VOGLIO BENE ..
MARCO VIGNOLI
Autore: BICIO 82
lunedì 7 gennaio 2008, ore 14:36
ho visto in televisione un ricordo di fabrizio trasmesso da rai uno. Sono stata sveglia fino alle 01:45 incollata allo schermo ad ascoltare tutti i più grandi interpreti della canzone d'autore moderni che interpretavano meravigliosamente le canzoni di fabrizio. Quando lui era in vita io non l'ho capivo, le mie orecchie non ascoltavano tanta poesia che ora invece è diventata motore di vita. Mi spiace di avere perso tutto questo tempo!!
Peccato .... per me.
Autore: cinziabertuccioli

Leggi altro

FaberDeAndre.Com non è direttamente responsabile dei contenuti esposti. Tale responsabilità va direttamente attribuita agli autori degli interventi. Torna a inizio pagina