_Ricordando Faber_Pensieri (2013)


Qui vengono raccolti i pensieri, i ricordi, le testimonianze degli internauti che visitano questo sito in occasione dello speciale commemorativo on line per l'anno 2013. Grazie a tutti per la collaborazione.

martedì 1 gennaio 2013, ore 16:54
Caro faber ,anche se non ti ho mai potuto conoscere, sarai sempre nel mio cuore.
Autore: antofaber
martedì 1 gennaio 2013, ore 19:29
Non esistono messaggi capaci di descrivere il pensiero che attraversa il popolo di De Andrè
Autore: itali1
martedì 1 gennaio 2013, ore 15:04
Grazie.........
Autore: Accapn
martedì 1 gennaio 2013, ore 18:59
Per il mondo si divide in due: quelli che lo amano e tutti gli altri. Perchè sopra di Lui.. solo Dio
Autore: millepapaveri
mercoledì 2 gennaio 2013, ore 15:53
Fabrizio, non hai mai avuto eguali, e mai li avrai
Autore: gialloblu54
mercoledì 2 gennaio 2013, ore 13:44
Ero al concerto di Milano l'anno prima che Faber morisse ed ho avuto l'immenso onore di conoscerlo , ho conosciuto una persona semplice umile e anche molto stanca dopo il concerto la sua semplicita' era davbvero disarmante una mente cosi' eccelsa racchiusa in una modestia che ormai gli artisti hanno dimenticato Ciao coda di Lupo
Autore: Marcolazzo01
mercoledì 2 gennaio 2013, ore 19:04
Fabrizio, continui a mancarci.
Autore: PINGIO
mercoledì 2 gennaio 2013, ore 01:28
E' stato un vanto e un onore averti proposto a chi non ti conosceva; anche a chi,come tanti altri,ti avrebbe conosciuto solo da morto...
Autore: un blasfemo
mercoledì 2 gennaio 2013, ore 21:33
Non ho parole per ciò che eri, né per ciò che sei o sarai. Come fa questo mondo a non averti più? Perchè anche quando non ci servivi eri la cosa più assente? L'unica cosa che ho da dire a tuo riguardo, per non sminuirti o mitizzarti è che le stelle brillano più forti nei miei occhi da quando sentii la tua voce per la prima volta. Una fiamma, un pensiero, un uom, tu eri un uomo. ti ringrazio
Autore: acisummassa
mercoledì 2 gennaio 2013, ore 10:45
La dolcezza malinconica della bellezza cantata da Faber, mi manca molto.
Autore: Guido
giovedì 3 gennaio 2013, ore 22:26
Continuo a sentire le tue canzoni ormai da molti anni.quasi tutti quelli della mia vita,credo di non aver ancora compreso tutto il tuo essere.in ogni nuovo ascolto una nuova emozione tutta da scoprire.grazie
Autore: poppi66
giovedì 3 gennaio 2013, ore 00:05
Mi hai cambiato la vita, volai davvero...
Autore: Lele 85
giovedì 3 gennaio 2013, ore 11:32
Ero sull'autobus 62 a Roma poco dopo la fernata piazza Bologna. L'auto è quasi vuoto. C'è la radio accesa. Una voce annuncia la morte di Fabrizio De Andrè. Non mi scroderò mai quel momento. Anche se era da poco che avevo comicniato ad ascoltarlo già percepivo il vuoto enorme della sua scomparsa. Le sue canzoni mi continuano ad accompagnare nella mia vita. Grazie Fabrizio
Autore: Claudia
venerdì 4 gennaio 2013, ore 10:13
Merita di essere santificato
Autore: giuseppe
venerdì 4 gennaio 2013, ore 01:07
Ma come ci si puo' abituare alla TUA assenza ???!!!
Autore: titti

Leggi altro

FaberDeAndre.Com non è direttamente responsabile dei contenuti esposti. Tale responsabilità va direttamente attribuita agli autori degli interventi. Torna a inizio pagina