_News



22,23,24/02 UMBRE DE MURI
data di inserimento: mercoledì 20 febbraio 2008 ore 07:58 | letta 1805 volte

Al TEATRO ALBATROS
Presenta

“UMBRE DE MURI”

Torna al Teatro Albatros, in stagione, protagonista la musica, con autori e band di Genova e dintorni che uniti per la pace mostrano i loro volti e cantano le loro canzoni.

In una tre giorni intensissima si alterneranno molti gruppi di musica rock, pop, funk, house, soul, dub e tanto altro.

Mentre in città molti locali dove questi generi musicali potevano essere ascoltati dai giovani e dagli appassionati chiudono, Marco Matta e l’Associazione I Caroggê lanciano la sfida riproponendone l’ascolto in Teatro, proprio nello storico Teatro Albatros di Rivarolo, un tempo riconosciuto come spazio dedicato ai generi musicali più apprezzati dai giovani

Venerdì 22 febbraio 2008 - ore 21,00

Gli ospiti che apriranno la prima serata saranno:

Valentina Amandolese,
Landau,
White MosQuito,
Esmeralda Sciascia,
Piero Fissore e Compari,

che saranno presentati da Marco Bazzoni, il “Baz” della trasmissione “Colorado” di Italia 1. Il giovane e brillante showman e cabarettista ci intratterrà con la sua comicità.

White MosQuito Maggio 2006.

Dalla piccola crisalide che per tre anni si era fatta le ossa facendo divertire il pubblico dei locali liguri e del basso Piemonte finalmente escono le ali. White MosQuito inizia a volare.

Il suo ronzio, rock puro italiano, 2 chitarre, 1 basso e 1 batteria, con una parte importante dedicata all’effettistica, viene subito impresso su cd dando vita al promo d'esordio: “20grammi”.

La critica esalta questa opera prima, definendola: “un mirabile equilibrio tra musica (molto ispirata, che guarda tanto a certo rock italiano - primi Litfiba, primi Timoria, certi Afterhours in overdose di melodia - quanto a sonorità più massicce e quadrate) e testi (in italiano, con alcuni spunti ricercati come una citazione di Carducci su Manifesto).”..., la ZanZara si gasa.

Sabato 23 febbraio 2008 - ore 21,00

Nella seconda serata ad esibirsi saranno:

Ila,
Ondalternativ,
Merçevivo,
Kabila (ex tribe revolution),
Saudade

e a sorpresa saranno presentati da un altro attore cabarettista.

Domenica 24 febbraio 2008 - ore 21,00

Si concluderà la tre giorni musicale con l’esibizione di:

Gianni Serino,
Scantinati Rossi,
Fiore di luna,
Bobby Soul,
Lupo e le pecore nere

e a sorpresa anche per questa serata finale sarà presente un attore cabarettista.

Bobby Soul E' una gran festa del funk e di tutte le sue diramazioni, un gioiellino di classe e di stile. (Rolling Stone) Un'apertura da città di mare, che soffia salsedine nello spirito, a cavallo tra funk, house, dub e Mediterraneo. (Rumore) Immenso, che meraviglia! Gonfio di idee e cuore; il suono si è messo sull'attenti. Bobby è il miglior funk-man d'Italia. (Alias - Il Manifesto) Brividi da solista. Blues mercuriale, funk rarefatto, profondo soul, linee pop e sagge dosi di elettronica vintage.(Il Secolo XIX)

Hanno aderito all’iniziativa e saranno presenti con propri punti informativi associazioni come Amnesty International, Emergency, Ya Basta e Hunkapy.

Le tre serate hanno anche lo scopo di promuovere le attività umanitarie svolte da queste associazioni che conducono le loro azioni senza distinzioni di razza o religione e senza perseguire una bandiera ma lottando ogni giorno per far cessare i gravi abusi perpetrati nei confronti dei diritti all'integrità fisica e mentale, alla libertà di coscienza e di espressione, contro ogni discriminazione.

Hanno aderito anche MCM & G Agency, Lady Music Records, Genova Tune Net, Disco Club.

L’iniziativa “Umbre de muri” ha avuto il patrocinio della Fondazione Fabrizio de André Onlus.

Le band musicali che non hanno potuto essere inserite nell’iniziativa potranno portare propri “Demo” in occasione delle tre serate.

Il ricavato delle serate sarà devoluto a Emergency per il sostegno del centro di cardiologia “Salam” di Khartoum in Sudan.

Posto unico € 15,00.

Prevendita presso Disco Club Genova

Via S. Vincenzo 20 r. P.zza dei truogoli di Santa Brigida 29.



Fonte: sevenpress.com