_News



16/07 - Balletto su Anime Salve
data di inserimento: giovedì 15 luglio 2010 ore 13:49 | letta 1687 volte

"Anime Salve in terra e in mare": il testamento di De Andrè riletto in uno spettacolo di teatro-danza.

A Santeramo in Colle, l’opera di Fabrizio de Andrè "Anime Salve in terra e in mare" viene rivisitata da dodici ballerini allievi della Rotterdam Dance Academy. Il testamento di Faber è riletto in uno spettacolo di teatro-danza. L’esibizione è organizzata dall’Associazione Culturale “Virginia Woolf”.

[...]

Artefice della possibilità di fruire di questa intensa rilettura musicale e danzante è l’Associazione Culturale “Virginia Woolf”, di Santeramo in Colle (BA) che, con la collaborazione della cittadina Amministrazione Comunale e della Provincia di Bari, ha inserito lo spettacolo in questione all’interno del cartellone dell’estate santermana. Valeria Bergamini, Francesca Bracelli, Martina Bruni, Luca Cacitti, Marco Casoli, Armando Roberto Disanto, Valentina Di Pippo, Nadia Fazzari, Gabriele Montaruli, Elena Sgarbi, Vita Stasolla e Giulia Torri - questi i nomi dei dodici ballerini, allievi della Rotterdam Dance Academy – si esibiranno venerdì 16 luglio, alle ore 21.30, in Piazza Garibaldi a Santeramo in Colle, dove faranno rivivere, come nell’album di de Andrè, le emozioni, i pensieri ed i sentimenti delle “figure che più frequentemente vengono emarginate dalla società, descrivendo per una volta anche il loro punto di vista, i loro conflitti interiori e le proprie scelte. Il titolo dello spettacolo, Anime Salve in terra e in mare, si riferisce appunto a queste figure, che consapevolmente hanno deciso di riconoscere e accettare la loro diversa natura, lottando contro una società che cerca di cambiarle per omologarle alla maggioranza”.



Fonte: cannibali.it