_News



Documentario De André al Festival di Roma
data di inserimento: giovedì 21 agosto 2008 ore 10:09 | letta 3429 volte

A due mesi dalla terza edizione del Festival di Roma arrivano le prime anticipazioni. Keira Knightley, Ralph Fiennes, Bruno Ganz e Alexandra Maria Lara sono i protagonisti dei primi due film annunciati ufficialmente che saranno presentati nella sezione "Anteprima", nell'ambito della "Selezione Ufficiale". La vita piena di fascino e di eccessi della Duchessa di Devonshire, settecentesca antenata di Lady Diana, raccontata da Saul Dibb in "The Duchess", con Keira Knightley e Ralph Fiennes, e la vicenda violenta dei terroristi nella Germania anni Settanta in "La Banda Baader Meinhof" di Uli Edel, con Bruno Ganz e Alexandra Maria Lara, sono due dei titoli della terza edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, in programma dal 22 al 31 ottobre. Entrambi i film saranno presentati nella sezione "Anteprima", nell'ambito della "Selezione Ufficiale".

Nella stessa ottica la selezione di "Cinema 2008", che quest'anno prevede, tra gli altri, "8 (Huit)", in anteprima mondiale, un film che e' anche un grande progetto di sensibilizzazione sulla sfida (sottoscritta da 191 paesi) che le Nazioni Unite hanno lanciato perche' si dimezzi la poverta' nel mondo. Il film e' diviso in otto segmenti, firmati rispettivamente da Jane Campion, Gael Garcia Bernal, Jan Kounen, Mira Nair, Gaspar Noe', Abderrahmane Sissako, Gus Van Sant e Wim Wenders.Sempre in "Cinema 2008", Isabelle Huppert e' la protagonista del film franco-cambogiano "Un barrage contre le Pacifique", di Rithy Panh, tratto dal romanzo di Marguerite Duras.

Nell'ambito de "L'Altro Cinema" saranno invece presentati, in anteprima mondiale, due film che raccontano la vita di due grandi musicisti: Bob Marley e Fabrizio De Andre'. Il primo film, "Bob Marley: Exodus 77", di Anthony Wall, ripercorre la vita del maestro del reggae, il secondo, "Effedia' - sulla mia cattiva strada", di Teresa Marchesi, prodotto dalla Fondazione De Andre', e' una rievocazione con interviste e immagini inedite del grande cantautore italiano. All'interno di questa stessa sezione sono gia' previsti alcuni importanti incontri di personaggi del cinema italiano e internazionale con il pubblico e con la stampa: Al Pacino, che oltre a incontrare il pubblico ricevera' il Marc'Aurelio d'Oro attribuito all'Actors Studio, e che sara' protagonista di una retrospettiva con tre film da lui stesso indicati, "Riccardo III - un uomo, un re" e due inediti, "Chinese Coffee" e "Babbleonia"; Michael Cimino, che presentera' le sequenze delle piu' belle scene di ballo del cinema mondiale, riunite in un montaggio che sta attualmente realizzando appositamente per il Festival di Roma; Toni Servillo e Carlo Verdone, in un "duetto" in cui ognuno dei due scegliera' alcune scene che ama dei film dell'altro per commentarle insieme; David Cronenberg, che al Palazzo delle Esposizioni presentera' in anteprima mondiale la mostra multimediale "Chromosomes", che raccoglie 50 immagini scelte e rielaborate da lui stesso partendo dai fotogrammi dei suoi film piu' noti.
La sezione "Alice nella citta'" presentera' una selezione di 12 lungometraggi in anteprima mondiale ed europea tra cui "Summer" di Kenneth Glenaan con Robert Carlyle e Rachael Blake e "Lol" di Lisa Azuelos con Sophie Marceau e inoltre dedichera' un omaggio con film di corto e lungometraggio a cinque grandi personaggi del cinema di animazione italiano: Bruno Bozzetto (i suoi "West and Soda" del 1965 e "Allegro non troppo" del 1977 sono entrati di diritto nella storia dell'animazione), Giulio Gianini e Emanuele Luzzati (candidati all'Oscar per "La gazza ladra" nel 1964 e per "Pulcinella" nel 1973), Toni Pagot (famoso soprattutto per la creazione, assieme al fratello Nino, del personaggio di Calimero, il pulcino nero di Carosello) e Leo Lionni (che con "Piccolo blu e piccolo giallo" rivoluziono' nel 1959 il mondo dell'illustrazione per l'infanzia). Il paese cui si dedichera' quest'anno "L'Occhio sul mondo" sara' il Brasile, con una rassegna di 10 film presentati in anteprima europea.



Fonte: agi.it